acqua plose

L’ACQUA CHE IL TUO CORPO VUOLE.

Acqua Lete è indicata per le diete iposodiche e il suo basso contenuto di sodio
favorisce l’assimilazione del calcio in essa contenuto.

L’azienda

Il Marchio Lete è un marchio storico,
la sua prima apparizione sui mercati risale al 1893
quando la Società Lete incomincia ad imbottigliare
l’eccezionale acqua minerale.

Nel 1906 ottiene i primi riconoscimenti a livello internazionale, quando viene insignita del prestigioso Grand Prix
di Parigi e dell’Honour Prize di Londra.
Successi lusinghieri, se si considera che è ancora l’epoca della piccola distribuzione, della bottega che rifornisce l’intero paese.

La migliore pubblicità è ancora quella del passaparola ed è così che la fama di Acqua Lete si diffonde sempre più.

La fonte dell’acqua Lete
si trova sul fronte campano del Matese,
precisamente a Letino (in provincia di Caserta), vicino al confine col Molise.

L’acqua ha il certificato 100% Energia Rinnovabile di E.ON,
che assicura l’utilizzo di sola energia rinnovabile

Ricca di calcio e povera di sodio.

Acqua Lete, con i suoi 5,1 mg/l di sodio, è l’effervescente naturale con il più basso contenuto di sodio prodotta in Italia e, grazie al suo elevato contenuto di calcio (305 mg/l) contribuisce a soddisfare il fabbisogno giornaliero di questo importante minerale.

Nello scegliere quale acqua bere, infatti, è utile fare attenzione all’equilibrio di calcio e sodio: studi scientifici hanno dimostrato che l’azione del sodio limita l’assorbimento del calcio nel nostro organismo

acqua plose

CARATTERISTICHE CHIMICO FISICHE

R

Temperatura

n.d.

R

Concentrazione Ioni di idrogeno

6,09

R

Residuo fisso

180°C 915 (mg/l)

R

Conduttività

25°C 1335 (µS/cm)

R

Durezza

n.d.

R

Anidride Carbonica Libera

1900 (mg/l)

FORMATI DISPONIBILI

Cl 75

Cl 50

Cl 150

Cl 50

Cl 47,32

Privacy

14 + 5 =